Seleziona una pagina

In questi giorni stò studiatndo un po’ i metodi per la gestione del tempo.

Ogni persona ha degli obiettivi ed ognuno di essi (personale o professionale che sia) si compone di una sequenza ordinata di azioni più o meno elementari ognuna con una importanza ed una priorità.

La gestione del tempo è importante nella vita. Ottimizzare le attività che si svolgono quotidianamente sarebbe fondamentale ma la difficoltà è quella di assegnare ad ogni attività un’importanza ed una urgenza.

Senza organizzare (per iscritto) queste attività si rischia che l’urgenza scacci l’importanza, ossia si rischia di rimandare o non portare avanti le attività importanti e centrali per fare quelle urgenti ma periferiche ed il rimandare è il primo passo che porta al fallimento di un obiettivo.

Perchè dico “per iscritto”? Semplicemente perchè scrivendole, queste cose si fissano e questo è l’unico modo per trovarsi poi di fronte alle proprie responsabilità, alle proprie scelte e per rendersi conto a sè stessi delle proprie mancanze.